Fatacarabina

Fatacarabina

martedì 31 marzo 2009

Mate de coca

Io mica lo so se è la gioia dei pazzi o degli illusi, ma io son felice. Ho appena finito di livellare e sistemare l'atto finale de "Gli smontatori" e sono felice. Ballerei per casa se non fossero le 2.30 e metter i Clash a palla è dura e sono anche fuori uso le cuffie, e allora, visto che sono felice e stremata, mi bevo un mate de coca prima di andar a dormire e ripenso a quanto è bello fermare il tempo, raccontando storie. E' il mio antidoto ai dolori e alle insoddisfazioni. Sarò pazza, sarò una illusa. Ma non importa niente, Io stanotte, davanti ad una tazza fumante, da sola, sono contenta, cazzo.
Domani lo troverò quel refuso, che sicuramente mi è scappato, anche se ho letto, limato e riletto 50 volte.
Ma ci penso domani.

lestoriedimitia

6 commenti:

vix ha detto...

cin cin!

sid ha detto...

vado, leggo, cerco il refuso e lo ammazzo! :D
(ehm... spiegami sta roba del mate de coca...)

fatacarabina - remedios ha detto...

@vix alla salute!!!

@sid mi sa che ci faccio un post, prima o poi...

john ha detto...

questi momenti di felicità improvvisa ed inaspettata sono incredibili per la loro semplicità eppure ti riempiono di soddisfazione come poche cose

vix ha detto...

putroppo il legno della mia bombilla s'è spaccato :-(

fatacarabina - remedios ha detto...

ecco, se riesco ad agosto a tornare a Baires, @vix, so cosa portarti ;)

Creative Commons License
hotelushuaia is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.hotelushuaia.blogspot.com. Questo blog non è una testata giornalistica ma uno spazio di libera espressione del pensiero personale