Fatacarabina

Fatacarabina

domenica 1 novembre 2009

Nomi

E' entrato nel bar degli amici mentre facevamo festa, che uno di noi invecchiava. E' entrato con questo orsetto nero e marron al collo, dolcissimo. La testa nascosta nel giaccone del suo padre. Un cucciolo di Rotweiler, si scrive così?, di tre mesi tre. Un amore di cane, insomma.
"Che bello, stupendo questo cane, come si chiama?"
"Mia moglie ha voluto chiamarlo Chetamina".
Poi, il silenzio.

8 commenti:

Sergio ha detto...

Io alla Silly la volevo battezzare Straorza (che un termine velico) ma la Iena non ha voluto :-)

fatacarabina - remedios ha detto...

Straorza fa ridere!
Ma Chetamina!

Chica ha detto...

Mi viene in mente una scena di un film di qualche anno fa "Il grande Cocomero"..dvoe Castellitto fa la parte di uno psicologo che ha in cura una ragazzina con problemi di epilessia e caratteriali di aggressività...un giorno va a trovarla a casa e vede il suo cagnolino ..gli chiede "Come si chiama?" e lei "Stronzo!"..."ma..come...perchè stronzo??" replica Castellitto.
"perchè è stronzo"!!..risponde lei ......
..ecco...Chetamina 'nse po' sentì!

Lindalov ha detto...

A me viene a mente invece il film Priscilla, la regina del deserto.
"Come si chiama questo cane?"
"Herpe2
"..E perché?"
"Perché quando lo chiami si attacca"

:D

fatacarabina - remedios ha detto...

;)

Galatea ha detto...

Povera bestia. Dove sono gli animalisti, quando servono?

vix ha detto...

chetaminchia!
poraccio, il "padre" intendo, tanto al cucciolo che je frega. d'altra parte se se l'è sposata...

Caigo ha detto...

A questo punto meglio il cane del tenente Colombo che si chiama...Cane.

Creative Commons License
hotelushuaia is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.hotelushuaia.blogspot.com. Questo blog non è una testata giornalistica ma uno spazio di libera espressione del pensiero personale