Fatacarabina

Fatacarabina

domenica 29 novembre 2009

Del giocare

A me giocare piace.
E' un dato di fatto. Non ci posso fare niente, mi scappa di giocare anche se sono stanca e l'occhio è pendulo dal sonno. E' più forte di me. Anche da bambina non volevo mai dormire per non smettere di giocare. E quando dormivo, spesso sognavo che stavo giocando. Ci ho anche scritto un raccontino,tempo fa. Ieri sera ho ancora una volta provato il piacere di giocare. Prima con tre belle bambine, che stan crescendo serene e felici e con le loro piccole età diverse, sono uno spasso. La sorellina, la sorella, la sorellona. E poi io, la zia babbea.

Poi me ne sono tornata a casa, ho acceso il Mac, ho scritto dell'albero di fico in macchina ( quello che ci ha lasciato un signore in ufficio, per l'ennesima volta, e che stavolta è toccato a me portare a casa in omaggio) ed è uscito
questo.
Non vi costringo a leggerlo tutto, non ce la fareste. Un buon psicanalista ci troverebbe spunti interessanti.
Non mi interessa...Ma è la prova provata, che giocare si può, anche da grandi. E il risultato è solo uno: una gioia che rilassa.

6 commenti:

claire ha detto...

il gioco mi salva spesso dalla tristezza fata :D

Anonimo ha detto...

claire, allora abbonda :)
fata

dilaudid ha detto...

non riesco a leggerlo, feed privato. mi basta un riassunto

Anonimo ha detto...

dil il riassunto è che avevo postato una frase del tipo "è da oggi pomeriggio che ho in macchina un fico" e da lì ne è scaturita una lunghissima e divertente conversazione a quattro a suon di battute e storpiature :) un gioco appunto

L'insulso ha detto...

Leggerlo ha poco senso, anche quello che c'è scritto ha poco senso, esser li nel cuore della notte distanti kilometri ma vicini nel sentimento, nella voglia di scherzare di non prendere tutto sul serio, e dopo un ora lentamente e pacificamente salutarsi ... grazie fata, franci e palmasco

peppermind ha detto...

Io il senso lo seguo bene, e mi sono divertito :P

Anzi, ci aggiungo qualcosa, adesso...

Creative Commons License
hotelushuaia is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.hotelushuaia.blogspot.com. Questo blog non è una testata giornalistica ma uno spazio di libera espressione del pensiero personale