Fatacarabina

Fatacarabina

giovedì 21 maggio 2009

Sulla bilancia

Stanotte ho sognato che comunicavo con il mondo attraverso dei post-it. Poche righe, su foglietti gialli e rosa, lasciati sui comodini al mattino delle persone a cui voglio bene. Frasi strane, quasi delle parole al vento.
Le scrivevo dopo esser salita su una bilancia che non calcolava il peso del mio corpo ma quello della mia anima. Una bilancia che non funzionava misurando i chili, ma abbracci e sorrisi.
E dopo ogni pesata andavo a lasciare un foglietto alla prima persona che mi appariva nei pensieri.

Per il resto, silenzio.

C'erano alcune frasi nei biglietti, che mi sono rimaste stampate in testa. Ma non le scrivo.

3 commenti:

sid ha detto...

però te le sei scritte da qualche parte vero? che magari, un giorno, ti vien voglia di dirgliele a quelle persone lì e gliele dici :)

Caigo ha detto...

Che strano giochi fa la mente.
E' come con i sognio ricorrenti, io ne facevo spesso uno...chissà cosa abbiamo in sospeso...

neropositivo ha detto...

:))))

Creative Commons License
hotelushuaia is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.hotelushuaia.blogspot.com. Questo blog non è una testata giornalistica ma uno spazio di libera espressione del pensiero personale