Fatacarabina

Fatacarabina

mercoledì 27 maggio 2009

Sindrome piemontese

Allora, ascoltatemi. Mai dire agli amici, i migliori, quelli per la pelle, che hai per le mani un bel libro di poesie. Di quelle che ti scartavetrano l'ego con il sorriso. Che prima ti perculano, e poi tu che hai uno stile e un'anima, vai e prendi il libro e leggi. E loro fan finta di non ascoltarti, che già sanno che a Torino ti sei divertita, e sei tornata con il sorriso delle grandi occasioni . Invece, loro, ti ascoltano. Fan finta di nulla, perché la poesia, dicono, è una palla. Ma intanto ti ascoltano e al momento dei saluti, ti baciano sul collo e ti dicono che ti vogliono bene, e se ne vanno con la copia di
Motosega, perché, dicon loro, non si sa mai che serva.
E tu li saluti, col sorriso, ma quando la porta si chiude, porconi, perchè senza motosega, che casa è!!

5 commenti:

sid ha detto...

non hai lottato con tutta te stessa per impedirgli di portarselo via? mai una fotocopiatrice in casa quando serve! :D
(bello sto post!)

sid ha detto...

adesso che ci penso... ciulare al legittimo proprietario Motosega potrebbe essere considerato anche un crimine contro l'umanità. non so... bisognerebbe ragionarci bene su sta cosa e vedere se ci sono gli estremi per una denuncia! :D
(LOL)

fatacarabina - remedios ha detto...

Diciamo di sì, che è un crimine contro l'umanità, la mia :)

sid ha detto...

@fata:
comunque non venire a fare gli occhi dolci a me sai che il mio (autografato originale proprio propriamente dall'autore, per dire eh, tipo che vale troppissimo di più)... non te lo cedo! :D
(lol)

fatacarabina - remedios ha detto...

Lei mi legge nel pensiero, sa che puntavo al suo...
:)

Creative Commons License
hotelushuaia is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.hotelushuaia.blogspot.com. Questo blog non è una testata giornalistica ma uno spazio di libera espressione del pensiero personale