Fatacarabina

Fatacarabina

domenica 21 marzo 2010

La collana

Ieri sera alla cena at the splendid house, con amici vecchi e nuovi, ad un certo punto, ho pensato che attorno a quella tavola ospitale, eravamo come le pietre della mia collana nuova ( sì, ho peccato di nuovo, finirò sommersa prima o poi). Una pietra diversa dall'altra, per forma, colore, materiale. Non c'è una pietra uguale all'altra, se le metti tutte assieme, il peso prodotto è consistente ma non fastidioso da portare. Anzi. E' un peso che conforta.
Per quello ogni volta che vado via, magari di fretta perché ho paura di prender sonno in macchina sulla via del ritorno, sento un sottile dispiacere, che non ho più addosso quella consistenza.

3 commenti:

Baol ha detto...

La bellezza del mondo sta nella varietà...

Michiamomitia - fu fatacarabina ha detto...

decisamente, Baol :)

Laura ha detto...

Ed era una bellissima collana...

Creative Commons License
hotelushuaia is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.hotelushuaia.blogspot.com. Questo blog non è una testata giornalistica ma uno spazio di libera espressione del pensiero personale