Fatacarabina

Fatacarabina

giovedì 18 marzo 2010

Due parole

Ieri ho detto due parole che era tanto che non dicevo. Mi sono uscite da dentro e si sono impresse da sole sul monitor, prima che il mio cervello avesse il tempo di dire no, aspetta, rifletti.
E così me le sono trovate davanti quelle due parole e quando le ho osservate bene, mi sono detta che possono andare solo assieme, come due sorelle, e che se le dividi e le usi con altre, di parole, la perdono la potenza che invece si vede così tanto, quando stanno assieme. Sono stata contenta di averle scritte quelle due parole, anche se scriverle è stato un rischio.
Si rischia sempre quando si dice quello che si pensa e quello che si prova, quando si cerca di dare un significato a quella sensazione di benessere totale, che rallenta il tempo e che ti fa dire che hai bisogno di questo, il più spesso possibile.
Martedì avevo letto "Verticali" di Gipi, e la storia degli sms dalla coscienza è così bella che ieri, dopo che ho scritto quelle due parole, mi son messa a guardare il cellulare. Pensavo che anche a me sarebbe arrivato un sms dalla mia coscienza, magari con un tono da potente lavata di capo. Perché per dire quelle due parole ci vuole coraggio, oggi. Specie se le dici perché sono uscite loro dal tuo cervello in pace. Specie se hai imparato che non si è più bambini e ogni parola che pronunciamo non produce mai la replica esatta della parola appena detta. Cinismo, il mio? No, realtà. E se arriva in automatico quel "anche io", con un tono consenziente, si finisce con il togliere valore a quelle due parole. E allora è più utile un silenzio. La mia coscienza ci ha messo un pochino a dirmi la sua opinione, per la cronaca. Ieri sera mentre preparavo la cena e cercavo una cosa in un cassetto, ne è uscito un post-it giallo. La scrittura l'ho riconosciuta, era di mio nipote. C'erano due parole, le stesse che ho usato io ieri.

3 commenti:

peppermind ha detto...

Ah però... (cioé, non sono le due parole)

Lhasa ha detto...

Dammi 2 parole, sole cuore...basta.;)

modesty ha detto...

porka
puttana

uno più uno fa tre.

o no?!

love, mod

Creative Commons License
hotelushuaia is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.hotelushuaia.blogspot.com. Questo blog non è una testata giornalistica ma uno spazio di libera espressione del pensiero personale