Fatacarabina

Fatacarabina

domenica 28 dicembre 2008

Pola (para) roid

Io tra le braccia di papà, dietro di me Lea.
Il furetto nichilista e il Drugo, sul tappeto.
Sigaretta tra le labbra, fumo che esce.
Io a due anni, sigaretta in bocca, per giocare. Spenta.
Un ombelico, era musicale.
Le mani tra i capelli.
Io a San Luca, margherite tra i capelli.
Schiaffo, mani grandi.
La katana della sposa, schizzi di sangue.
Porta chiusa. Non c'è sangue.
Io a Buenos Aires, sorrisi.
Il mio occhio al trucco. Liquido.
Sin city, pioggia grigia.
Il mappamondo di Mafalda.
Me allo specchio, occhiolino.
Una mezza pinta di Guinness.
Tanti capelli, arruffati.
Una bocca, voglia.
Mani che dipingono una schiena.
Non è la mia.
Pelle, tanta pelle.
E' la mia.

2 commenti:

fatacarabina - remedios ha detto...

sogni in versione polaroid

sancla ha detto...

fai "cheese"
:D

Creative Commons License
hotelushuaia is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.hotelushuaia.blogspot.com. Questo blog non è una testata giornalistica ma uno spazio di libera espressione del pensiero personale