Fatacarabina

Fatacarabina

sabato 27 dicembre 2008

Emoticon, salvami tu...

Faccio pulizia nella mail, cancello vecchie chat e mi rendo conto di quanto poco si possa esser umoristi in un dialogo spesso solo chattato, il rischio è che se dici una cosa per provocare o solo per ridere o ci metti subito una sfilza di emoticon con la rassicurante faccina sorridente o mica si capisce che scherzavi.
E se non lo fai, pare che hai recriminato su tutto, su questo e su quello, e invece stavi solo giocando…o provocando, perché magari provocare ti piace o sei portata allo strappare un sorriso al prossimo, come secondo comandamento dopo il "non uccidere". E scopri che se poi i tuoi interlocutori mica ti capiscono e magari ti tiran una testata, virtuale o reale che sia, manco torto c’hanno, perché magari qualcosa anche tu non l'hai capito bene.
In una chat se vuoi buttar in vacca un discorso serio e ci giochi, se non ci ficchi ottanta emoticon con la faccia monatta dal sorriso perenne di seguito, finisce che non ti fai capire bene.
E allora sarebbe giusto spegnere il computer, prendere il telefono e parlarsi direttamente o andar al bar a prendere un caffè. Così dal tono della voce o dalle smorfie della faccia ( ben più divertenti di una pallina con due occhietti scemi) lo capisci se uno scherza o meno, se ti provoca e gioca e invece non ti sta facendo il culo come una capanna perché non gli va bene come sei, quel che dici e come lo fai...e non ci resti male e magari sorridi, ed una amicizia non la trasformi in un casino di incompresi ma in un tripudio di condivisione. E ridi... e invece così lo lasci fare all'emoticon, quel ruolo. Non lo fai tu, lo fa lui per te.
E magari tu sorridi meglio perché hai pure gli occhi birichini e le boccacce ti riescon alla grande e la smorfia da sfigato è da premio Oscar.
E dall'altra parte del computer , purtroppo, spesso, manco se ne accorgono.

(piccola riflessione nata su Friendfeed)

3 commenti:

Slowfinger ha detto...

Ma che problemi ti poni, rilassati!
:P Comunque chattare senza malintesi è un'arte.

fatacarabina - remedios ha detto...

Chattare senza malintesi è un'arte, infatti.
Per questo ho scritto questo post che sembra poco rilassato ed invece il relax non c'entra nulla.

Slowfinger ha detto...

Non serve una sfilza di emoticon per farsi capire, insomma. Per chi sa e vuol capire, ovviamente. Altrimenti resta poco da chattare, non vale la pena.

"(...) lo capisci se uno scherza o meno, se ti provoca e gioca e invece non ti sta facendo il culo come una capanna perché non gli va bene come sei, quel che dici e come lo fai... (...)"

Porsi questi problemi significa non essere precisamente rilassati.

Creative Commons License
hotelushuaia is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.hotelushuaia.blogspot.com. Questo blog non è una testata giornalistica ma uno spazio di libera espressione del pensiero personale