Fatacarabina

Fatacarabina

venerdì 7 novembre 2008

Ammissioni

Potrei anche lasciarmi decorare
e poi assaggiare come una torta.

Potrei anche restar ferma
per farti vedere bene.

Potrei anche farmi suonare
per vedere che melodia ne esce.

Da te, potrei...

5 commenti:

stellavale ha detto...

Anch'io vorrei farmi suonare e vedere che melodia ne esce..

fatacarabina - remedios ha detto...

Provaci, poi magari mi dici

marprof ha detto...

Chiesero a Sant'Agostino: "Può Dio fare che ciò che è fatto non sia fatto?"
Sant'Agostino rispose: "Può, perché Dio può tutto, ma non lo fa, 'che altrimenti sarebbe in contraddizione."

Se vuoi farti suonare, fallo. Fallo fino in fondo.
A differenza di Dio puoi fare e disfare, senza tema delle contraddizioni, poiché esse sono la tua natura profonda.

Slowfinger ha detto...

Sì, bella l'idea di suonare e farsi suonare. Io la uso per spupazzare la gatta, agli umani non ci avevo pensato. Parole compromettenti, lo so.

fatacarabina - remedios ha detto...

Soprattutto il farsi suonare, slow...nella mia vita ho suonato ombelichi, lo ammetto.
Ed è stato divertente, provare il contrario, il farsi suonare, credo sia altrettanto

Creative Commons License
hotelushuaia is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.hotelushuaia.blogspot.com. Questo blog non è una testata giornalistica ma uno spazio di libera espressione del pensiero personale