Fatacarabina

Fatacarabina

venerdì 21 novembre 2008

Ho visto...

Questa settimana è stata ricca di immagini. E di facce. Tutte diverse, tutte da preservare dall'oblio di una giornata passata a correre.
C'è la faccia allegra e spassosa del dottor clown che mi ha spiegato che fare volontariato non significa far del bene agli altri per mettersi a posto la coscienza, ma esser felici di far felici gli altri, un pochino tutti i giorni.
C'è la faccia intimidita del ragazzino che ha frequentato il corso di clownerie e mi racconta, felicissimo, di aver acquistato sicurezza in sé stesso e di aver fatto felici i genitori che temevano non volesse combinar niente di buono nella vita.
C'è la faccia triste di un mio amico, che è rientrato da un viaggio in Sudamerica, innamorato pazzo di una ragazza che chissà tra quanti mesi rivedrà.
C'è la faccia scontrosa di una signora che ha insistito per ore nel criticare, e a volte a ragione, il lavoro che faccio.
C'è la faccia serena di mia sorella che abbraccia mio nipote che mi tiene la mano al punto che l'abbraccio sembra unico, anzichè trino.
C'è la faccia gentile del cameriere indiano che oramai mi saluta, al ristorante, come se fossi una di casa.
C'è la faccia di un uomo che non volevo vedere, che mi è capitato di rivedere, e che non voglio vedere più mentre si accorge di quanto, oggi, sono diversa da quel che lui aveva deciso io fossi.
C'è la mia faccia allo specchio che si osserva e se la gode.

1 commento:

sancla ha detto...

mi pare di vederti...
:D

Creative Commons License
hotelushuaia is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.hotelushuaia.blogspot.com. Questo blog non è una testata giornalistica ma uno spazio di libera espressione del pensiero personale