Fatacarabina

Fatacarabina

mercoledì 9 febbraio 2011

Io guardo i cani

Mi è venuto in mente di botto, così, che io quando vedo il gregge delle pecore, che per fortuna ogni anno, ancora adesso, passa per una  campagna qua vicino e io in macchina mentre vado a lavorare, mi capita che lo vedo, finisce che le pecore non le vedo. Passa  il gregge e va nel campo, io passo e mi fermo, scendo dalla macchina e mi metto a guardare. Ma mi è venuto in mente che io alle pecore, che sono tantissime, alla fine riservo solo una occhiata da sinistra a destra,  sempre da lì parto, per vedere quante sono e poi vado in cerca, con l'occhio, del cane. Ne ho visto di bianchi, di marroni, di neri. Qualche pastore tedesco, due pastori forse alsaziani, ricordo. Ecco io i cani, dentro al gregge, me li ricordo tutti. Per non parlar dell'asino. Se  c'è.

12 commenti:

gianni ha detto...

Una volta in una situazione simile a quella che descrivi tu ho visto partorire una pecora

chiaratiz ha detto...

appena ho iniziato a leggere io ho pensato all'asino! :-D

Michiamomitia - fu fatacarabina ha detto...

anche te sei amica mia, e si sente :D

Sergio ha detto...

Le pecore son noiose, sono tutte uguali e vanno tutte nella stessa direzione. I cani sono tutti diversi e si muovono in modo apparentemente disordinato ma alla fine sono loro ad indicare la via.

Michiamomitia - fu fatacarabina ha detto...

centrato in pieno, sergio :)

PuntoFranco ha detto...

io faccio uguale. E dove vado io di pecore ne vedo un sacco....anzi neanche una

claire ha detto...

ebbene confesserò che io guardo anche le pecore, in cerca delgi agnellini, mi rilassano, sono animali così docili. certo il cane è quello che guida ed ha tutto il mio rispetto, e poi è sempre diverso, come un a pecora nera fra le bianche

Baol ha detto...

Quando lo faccio io il cane abbaia cazzo guardi?!

Mr. Tambourine ha detto...

Bello, davvero.

vix ha detto...

intanto, soprattutto al volante, è meglio non soffermarsi troppo sulle pecore: metti che ti viene da contarle...

però, a me capita molto spesso di vederle mentre vado al lavoro, spesso mi attraversano anche la strada, e anch'io come claire guardo soprattutto gli agnellini e mi sento un verme.
perché alla scottadito non è sicuramente il futuro che le loro mamme sognano per loro, mentre io sì XD (che cattivo!)

simple ha detto...

Mai visto un gregge di pecore dal vivo, ma gli asini li trovo ancora più attraenti dei cani.

Alberto ha detto...

Nemmeno la pecora nera vedi?

Creative Commons License
hotelushuaia is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.hotelushuaia.blogspot.com. Questo blog non è una testata giornalistica ma uno spazio di libera espressione del pensiero personale