Fatacarabina

Fatacarabina

venerdì 4 giugno 2010

Perdere la testa

Perdere la testa è come vivere in uno stato di ebbrezza e tensione. Ti arriva una carezza e sei lì che giri, in tondo, e disegni cerchi e non ti fermi perché mentre li disegni pensi a quanto belli sono i cerchi.
Ti arriva un pugno e ti fermi di botto, che hai ancora i cerchi tutti ben disegnati in testa e li vedi che si cancellano, uno a uno, lentamente e non puoi far niente. Se non guardare il vuoto delle carezze non date.

3 commenti:

mastrangelina ha detto...

ecco adesso mi hai fatto venire le lacrime agli occhi. Ciao tesoro, un abbraccio.

claire ha detto...

mi hai fatto ricordare la canzone "una carezza in un pugno", e da un pugno chiuso una carezza nascerà...come si fa presto a passare da uno all'altra

Baol ha detto...

Forse il vuoto verrà presto riempito ancora ed ancora...

Creative Commons License
hotelushuaia is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.hotelushuaia.blogspot.com. Questo blog non è una testata giornalistica ma uno spazio di libera espressione del pensiero personale