Fatacarabina

Fatacarabina

martedì 6 ottobre 2009

Tocca ferro

Me ne sono andata a passeggiare a Venezia, che era un pochino che non ci andavo, e oggi, con tutta la gnagnera che mi portavo addosso e la sensazione, evidente, di essere solo un grande ormone in movimento, sono salita sul bus e sono andata a passeggiare. A Venezia c'era mia sorella. E sono finita con lei a vedere una mostra di Totem cinesi, quadri coloratissimi dedicati alla cultura cinese, e c'era anche un enorme Buddha sdraiato che bisognava toccare, ha detto la signorina dell'accoglienza, perché porta fortuna. Ma non sulla testa, ha detto. E allora mi sono messa a stringergli la mano, il mio dito stava nell'incavo della sua mano chiusa perfettamente e ci stava tranquillo. Poi c'era una enorme statua di acciaio, con due palle. Una in basso e l'altra in alto, la terra e il sole, mi hanno spiegato, e in mezzo una curva ad S che simboleggia il dragone, me lo ha detto sempre la signorina di prima . E c'erano una serie di palle incastrate sulla S di acciaio, disposte secondo un calcolo numerico che era riportato su un diagramma alla base della statua con al centro il numero 5, e che mi hanno spiegato, è la base da cui hanno inventato il Sudoku ed è pure il diagramma numerico che sta a significare il Dna, ovvero l'origine della vita. E io ero lì a toccare la statua, che sempre la signorina, diceva che emana energia e che quindi fa bene toccarla e che toccandola si sta bene e si è pieni di vitalità nei punti giusti, quelli che migliorano la vita. E toccavo e mi stupivo perché io tutta quella simbologia mica l'avevo capita alla prima toccata, senza la spiegazione.
Poi siamo uscite, e a mia sorella è squillato il cellulare ( il suo squilla, il mio suona).
E ha raccontato della mostra.
"Gavemo tocà bae ma anca fero", ha detto.
Insomma, mezz'ora e non aveva capito niente.
E io invece ho capito tutto!!
Sono tornata a casa come un grande ormone in movimento, ma pieno di energia.

2 commenti:

Claudio dei Norma ha detto...

Quanta invidia provo per la tua leggerezza.
In più di un'occasione riesci ad arrivare dentro le persone eppure le tue "orme" quasi non si scorgono.
Sei in gamba e tanto, Mi'.

fatacarabina - remedios ha detto...

Ti ho mai detto che sono la donna invisibile?

Creative Commons License
hotelushuaia is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.hotelushuaia.blogspot.com. Questo blog non è una testata giornalistica ma uno spazio di libera espressione del pensiero personale