Fatacarabina

Fatacarabina

lunedì 26 ottobre 2009

anche io persona orribile

allora io oggi mi sono svegliata con la voglia di una sola cosa.
Che questa settimana non posso fare.
La dieta della mia vita, questa settimana, prevede cibi senza sapore eccessivo, acqua , poco zucchero e niente cioccolato fondente. E stavolta mi pesa, perché quando ti abitui al fondente, è difficile pensare di star senza una settimana. Almeno per me che sono notoriamente golosa, e ho i segni sul corpo, della mia golosità. Chi mi conosce sa che sono una curva, mi piaccio così, in media quasi tutti i giorni. Una volta ero molto più rotonda, oggi diciamo che sono ovoidale. Sempre curva sono alla fine.
Da piccola, mi difendevo dalle sgridate di mia madre per le mie quotidiane marachelle, mettendo il muso, facendo spuntare due lacrime ai bordi degli occhi, e con la faccia più pentita possibile, andavo da lei e le dicevo: "Ti perdono".
Adesso che so che per tutta la settimana dovrò solo sognarmelo il fondente e tutto quello che scatena dentro di me, ho aperto il cassetto, ho tirato fuori la stecchetta della cioccolateria artigianale e l'ho aperta. Ne ho preso un quadratino, uno , e l'ho messo in bocca. E mi sono ritrovata con il cervello da tutt'altra parte. Il tempo di sentirlo sciogliere in bocca e sentire tutte le terminazioni del mio corpo reagire assieme.
Una scarica così non puoi non averla, almeno una volta la settimana.
Adesso lo chiamo il dietologo e gli dico: "Ti perdono". Ma senza lacrime, che sono cresciuta, come persona orribile

9 commenti:

chiaratiz ha detto...

massì, perdonalo. In fondo era un quadratino solo :-9

peppermind ha detto...

Rido... e un po' piango, che capisco benissimo.
Ma io "ti perdono", 'STA CEPPA che glielo dico a quelo lì.

Laura ha detto...

Questo "ti perdono" è bellissimo...

:-)

3lena ha detto...

Uuuuh, come ti capisco!

splendidi quarantenni ha detto...

ma dagli anche una seconda chance e magnate il secondo quadratino

Chica ha detto...

..per un vero perdono bisogna aver peccato per bene...un'intera tavoletta (piccola eh!!)

Gaia ha detto...

Fantastica.

guerreronegro ha detto...

Con mia figlia ho fatto una scommessa per cui entrambi siamo così sicuri di vincere che abbiamo scommesso 1000 (mille) tavolette di cioccolato fondente al 70%. Purtroppo il vincitore si saprà al più solo tra 7 anni e mezzo. Per adesso entrambi viaggiamo con una coppia di quadratini di cioccolata ogni sera.

Anch'io sono a dieta, però il cioccolato non me lo faccio mai mancare.

Anonimo ha detto...

di solito è il dietologo che mi dice "ti perdono"...

mi dici che allora quel dosonesto si pappa un sacco di cioccolato alle mie spalle?...

traditore!

ciao dalla Froggy

Creative Commons License
hotelushuaia is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.hotelushuaia.blogspot.com. Questo blog non è una testata giornalistica ma uno spazio di libera espressione del pensiero personale