Fatacarabina

Fatacarabina

lunedì 26 ottobre 2009

Peter Parker mi fa una pippa

Fatacarabina esiste davvero, non è una disconnessione mentale, non è manco una scissione della personalità. Fatacarabina nella vita di tutti i giorni, si chiama Mitia. Di cognome fa Chiarin, che in veneziano si dice Ciarin. E l'esser in ciari, in veneziano, significa esser alticci.

La Mitia, ovvero la fata o fatacarabina, fate voi, fa tutti i giorni, spera con onestà, un lavoro. Come tutti.
Nel suo caso, è il giornalismo. Ha cominciato per caso a 17 anni, ed è arrivata a camparci fin quasi ai 40 che scoccano il prossimo anno. Visto che deve arrivare alla pensione, continuerà a lungo, pensa, a far questo mestiere.
Con questo ci campa, ovvero si paga le bollette di casa, si paga i debiti , si mantiene e sopravvive.
Per vivere però Mitia ha bisogno di altro. Ha sempre avuto bisogno di altro.
Di comunicare, essenzialmente. E di raccontare.

Ecco, adesso smetto la terza persona, così fastidiosa. E continuo con la prima... consentitemelo.
Ho sempre scritto. Un volta lo facevo sul diario segreto, poi sulla moleskine, poi sui file salvati in .doc. Poi, un giorno, mi sono accorta di internet e ho aperto un blog su splinder, che non se lo leggeva nessuno, tranne pochissimi, che ci sono ancora oggi. E poi sono passata a blogger e poi...è arrivato friendfeed, grazie ad Andrea Buoso, e la condivisione di parole e contenuti con tanti sconosciuti che oggi, in parte, sconosciuti non sono più. Mi serviva un nome.
Era Remedios poi è virato in Fatacarabina.
Sempre Mitia è alla fine.
Questo volevo dirvi, che Peter Parker a me mi fa una pippa.
E io lo frego, perché se lui non dice di essere l'uomo ragno, io lo dico che sono la Fatacarabina.
Anche se poi in giro, dico, che non voglio nomi, grazie. Non per vergogna, ma perché io ancora oggi mi stupisco, di tutto, e voglio stupirmi tutti i giorni e sentirmi libera di dire e inventare. Di chiedere agli amici di aiutarmi a provare a fare una cosa assieme, o di chiudermi una sera sola in casa a scrivere una storia.
Che le storie son quella cosa che ci unisce a me e a te che mi leggi.
Tutto qua.

20 commenti:

sid ha detto...

oooh se ti fa una pippa, a te, piterparcher1 :)
(tvtantissimob a te)

guerreronegro ha detto...

Esser ciari, in veneziano, significa anche essere chiari. Mi sembra che tu lo sia stata. Buona giornata Mitia.

catepol ha detto...

te l'ho detto che son contentissima d'aver conosciuto mitia/fata? No??? Lo dico qui. Son contentissima. Baci...corro a scuola

Andrea Buoso ha detto...

Cioè... io sono stato l'occasione per la tua "perdizione"?
Sono commosso, ti abbraccio forte!
Come mi piacerebbe trovare anch'io un secondo di tempo e ispirazione per scrivere "a mano libera"...
Bene, attendo la prossime puntate.

Gigi Cogo ha detto...

Cio piacere, mi chiamo Gigi Cogo e sono un avatar.

fatacarabina - remedios ha detto...

sid: ti voglio bene pure io
guerrero: sì, significa anche quello
catepol: piacere tutto mio
gigicogo: bell'avatarro
buoso: sì, è tutta colpa tua :D

LullAry ha detto...

:-) ho letto giusto ieri l'articolo. Bel nome Mitia!

Claudio dei Norma ha detto...

Claudio Bispuri, per servirti.
Volendo leggere i tuoi articoli, dove li potrei trovare?

eiochemipensavo ha detto...

Molto molto bello.

fatacarabina - remedios ha detto...

eio, detto da te, vale assai :)

sancla ha detto...

W ti pare poco?
:)

Lindalov ha detto...

Sei dolcissima.
Tu devi essere splendida, una donna di quelle speciali, che conosci, diventa amica tua e così sarà per sempre.

Non lo so... ma io son tanto contenta di averti "trovata"!

fatacarabina - remedios ha detto...

Lindalov, sono contenta anche io di averti "trovata", e mi sa che sei una gran bella donna tu :)

Chica ha detto...

...e se son contenta anch'io di averti (silenziosamente) trovata?? posso pigliarmi un pezzettino di fatacarabina??? :D

PS: grazie per il pezzo su Colelttivovoci...

vix ha detto...

oh, se per caso passasse dalle tue parti anche la donna ragno puoi dirle se passa da me, che anch'io cio' qualche alias che m'avanza;-)
grazie, cara, della tua onestà, che illumina ogni cosa che condividi.
t'abbraccio forte.

fatacarabina - remedios ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
fatacarabina - remedios ha detto...

vix ti strucco forte che lo sai che ti voglio bene
chica ben trovata :)

peppermind ha detto...

Io mi sono sempre discretizzato (uhm... ho usato discrezione, ecco), e non ti ho mai chiamato per nome.
magari inizio, al limite mi rimbalzi :P

p.s. per difendere il povero Parker dalla superpotenza di Remedios, devo dire che aveva fatto outing, dichiarandosi in quanto SpiderMan... ma poi è successo un casino, e ora non lo sa più nessuno.
Sono un nerd, leggo i fumetti della Marvel da anni >.>

galatea ha detto...

E io sono Mariangela Vaglio, alias Galatea. E mi piace leggerti sia come fatacarabina che come mitia.
:-)

fatacarabina - remedios ha detto...

e pure io ti leggo Mariangela Galatea e mi diverto assai

Creative Commons License
hotelushuaia is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.hotelushuaia.blogspot.com. Questo blog non è una testata giornalistica ma uno spazio di libera espressione del pensiero personale