Fatacarabina

Fatacarabina

lunedì 10 agosto 2009

Si diventa grandi

E per una volta va benissimo esserlo. Che ho appena mandato un sms: "No, stasera non posso venire a cena con te".
Niente motivazioni che suonan come scuse. No, non c'ho voglia di amarcord e di cene dagli sguardi allusivi, facendo finta di ritrovar la passione andata a male.
Come non ho più voglia di abbracci finti, di amicizie che lo son per convenienza e necessità.
Ho voglia di roba vera, e stasera ceno da sola.

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Anche io.
sig

sid ha detto...

brava!
e l'ultima frase è perfetta!
brava!!!

splendidi quarantenni ha detto...

Sai cosa Scritto: il tuo acronimo (sig) suona sempre triste, come sob. Cambiarlo in scigr, che trasmette grinta?
Mitia, hai ragione, non se ne può più di roba finta.

fatacarabina - remedios ha detto...

ciao splendido un bacio, noi per fortuna finti non lo siamo mai stati :)

Anonimo ha detto...

@Splendido: mi sai che hai proprio ragione! Grazie
SCIGR!!!!!!!
:)))))))))

peppermind ha detto...

Bello questo post, è il classico che dici "porcamiseria, vorei averlos critto io".
Ermetico, schietto, acuto.

Creative Commons License
hotelushuaia is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.hotelushuaia.blogspot.com. Questo blog non è una testata giornalistica ma uno spazio di libera espressione del pensiero personale