Fatacarabina

Fatacarabina

mercoledì 28 settembre 2011

Bye bye mister cum-shot

Io lo so che prima o poi doveva succedere, che mi giravano gli zebedei come le pale del vecchio ventilatore che avevo in camera e che qualcosa ha visto, lui.

Dialogo telefonico:
"Mi ha detto che il cum-shot gli è piaciuto tanto..."
"Ehhh?"
"Il cum-shot, l'ha chiamato così".
"Ah"
"E ha detto che sono una gran bella Milf".
"Ah...scusa, sei contenta?"
"Sì, mi pare di sì. Anche se mica ho capito bene tutto quello che mi ha detto".

Ecco parli con una conoscente, quasi amica, di quelle che hanno bisogno, spesso, di confidarsi, forse per sentirla la complicità, e capisco eh, e questa se ne esce col racconto dell'ultima uscita con il tipo che gli piace tanto. E la serata ha preso una bella piega, mi racconta,  e io sono contenta, ma poi il tipo mi è cascato sull'uso dei vocaboli e sui comportamenti.
Allora la mia quasi amica racconta e io ho avuto uno di quegli incubi ad occhi aperti, che io le situazioni me le immagino, e insomma mi è venuto un attacco di orticaria.
Per carità il sesso mi piace e finora anche molto; per carità viviamo in una Italia della puttanocrazia e ora tanti comportamenti, un tempo fonte di imbarazzo, oggi sono sbandierati ai quattro venti.
Ma come si fa a chiamare una ragazza con cui vai a letto bella Milf?
Come si fa a dire che si ha avuto un cum-shot bello.
Dì che sei venuto e ti è piaciuto, e basta.
Ziocanea!
E te, quasi amica mia, stai lì a farti guidare nell'amplesso come se fossi ad una seduta di ginnastica in palestra, fammi 80 addominali, vai di crunch per 10 minuti, adesso stop passiamo allostep.
Non ti viene da ridere? Amica mia, non ti viene da fermarti mentre sei indaffarata, e guardare questo coso che hai davanti dritto negli occhi e scoppiare a ridergli in faccia con tutto il fiato che ti è rimasto?
No?
Non ti viene da prendere il tacco dodici e tirarlo fuori dalla finestra e metterti a camminare a piedi nudi per casa, senza il rossetto che ti fa tanto baltracca e il reggiseno che ti alza le tette, e poi sederti davanti allo specchio e guardarti, così, inselvatichita. E chiamare lui, il coso, e dirgli: "Caro, dimmi cosa vedi?".
Non ti viene da sbattergli in faccia tutta la tua femminilità e dirgli: "E adesso, arrangiati!".
No?
No, lei si chiede se lui uscirà ancora con lei e mi ha detto che vuole andare ad un corso di burlesque.
Certo, al corso di burlesque, per imparare a giocare con la mia femminilità, ci andrei anche io.
Ma con mister cum-shot non ci uscirei manco morta. Poi io non sono quella che dice agli altri che fare. Se sono solo conoscenti. Ma ho la sensazione di essere fuori moda; io che penso ancora che il sesso tra due persone, adulte, consenzienti, non sia la brutta copia di un manga, ma vita vera. Che le emozioni passino sopra i vocaboli tecnici da porno, se ne facciano sberleffo, che la voglia mandi a quel paese tutte le posizioni imparate e viste.
Ah, e fuori moda mi sento benissimo.

6 commenti:

peppermind ha detto...

Sì al burlesque, ma fatto per VOI, non per noi.
Cioé, poi noi ne godiamo, ma è un dettaglio collaterale >.>

No all'inscatolamento porno del sesso @__@

Dì alla tua amica che se il tipo si fa risentire dovrebbe minacciarlo di face-sitting and farting.
Lui dovrebbe capire.

Michiamomitia - fu fatacarabina ha detto...

bravo Pepper : sul burlesque per noi, non per voi...
poi quei termini là mica li capisco io eh

Vanessa Valentine ha detto...

Ma poi, Milf chevvordì??:)))))
quell'altra cosa si capisce, la gente ha visto troppi porno...eeeehhhh, nessuno fa più sesso normalmente, oggidì.
Ed è un peccato, perché è già bello fatto semplice, a che serve complicarlo troppo?
Abbasso gli uomini che mentre son lì pensano di essere in palestra...:((((
non è quello che vogliamo! come lo dobbiamo dire??
Post azzeccatissimo.

Arcureo ha detto...

@ vanessa:
MILF = Mother I'd Like to Fuck ...che per una volta è un termine che non proviene dai pornazzi, ma da un filmetto divertente (American Pie... lo so, è scemo, ma è carino e fa ridere un sacco)
Comunque io -GIURO- ho sentito anche delle donne auto-apostrofarsi "MILF".
Ed ero ad un matrimonio.
Vedì vialtri...

gatto ha detto...

per me, ci ho rinunciato volentieri da quel di', però ...poveretta !! che dev'esser 'na GRAN faticaccia ingegnarsi di restare al Càsso coi Tempi !!!
ciao.
gattobiso

Vanessa Valentine ha detto...

Arcureo, American Pie l'ho visto pure io! in effetti, mi ha fatto ridere e parecchio.
E delle signore, ad un matrimonio...una volta parlavano di canasta, e adesso...
Abbiamo visto.
Grazie per l'informazione...:)

Creative Commons License
hotelushuaia is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.hotelushuaia.blogspot.com. Questo blog non è una testata giornalistica ma uno spazio di libera espressione del pensiero personale