Fatacarabina

Fatacarabina

sabato 13 febbraio 2010

Bang bang

Ciao, sono io che scrivo qua. L'ho uccisa davvero, la fatacarabina. Sono bastati due colpi, bang bang, ed è cascata. Di superpoteri manco l'ombra. Ho preso la carabina, che a quella ci tenevo. Il procione si è messo a correre verso di me ed era pure contento. Siamo andati a farci una birra insieme, una leffe rousse rouge alla spina. Ce la siamo gustata piano, io e lui. Poi il cellulare ha suonato, era un messaggino di Peter Parker.
"Cacchio l'hai fatto sul serio...".
Non gli ho manco risposto.

6 commenti:

sid ha detto...

che ti devo dire? te non mi mancherai di sicuro perché te ci sei sempre. ma la fata... santapolenta hai ucciso la fata! io non son d'accordo e comunque chissenefrega, l'importante è la carabina, il procione, arturo e la MITIA con le sue storie. quello mi conta a me nella mia vita :D

fatacarabina - remedios ha detto...

:D è stato un raptus, ero stufa di sentire che mi chiamavano fata :)

sid ha detto...

io pure sempre ti chiamavo Fata. cosa devo dirti, a me la fata mi mancherà. è un po' come che io non mi firmo più Sid, secondo me ci rimani male. epperò meglio che sparisce la Fata che sparisce quello che scrive. eccomunque fncl! se lo volevi fare hai fatto bene. e d'ora in poi Mitia per sempre :D (looool)

Sergio ha detto...

A me si hai risposto... ma io non sono Peter Parker :-)

Michiamomitia - fu fatacarabina ha detto...

Dai Sid te mi chiamerai sempre Fata lo so , amen :)
Sergio, è una mezza ammissione?

Baol ha detto...

Mmmmmm....me la facevo una tipa più tosta :/

Creative Commons License
hotelushuaia is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.hotelushuaia.blogspot.com. Questo blog non è una testata giornalistica ma uno spazio di libera espressione del pensiero personale