Fatacarabina

Fatacarabina

sabato 18 luglio 2009

La adoro, io

Oggi la mia amica Silvia diventa doppiamente ventenne. Me la immagino abbronzata, con quella bocca perennemente sorridente, ballare tutto il giorno per festeggiare.
L'ho conosciuta in un viaggio a due a Torino, andata e ritorno, e in quelle ore ho sentito dentro tanta di quella partecipazione e condivisione che mi son detta: Io questa donna non voglio perderla, voglio che mi sia amica. Beh l'ho rivista a Gazzo, ci ho passato un tramonto, un'alba e una colazione che non dimentico. Mi ha pure regalato il "Pignagnoli ballabile", e ogni volta che lo ascolto mi immagino lei che ride in sottofondo. Poi mi ha mandato un messaggio: io e te non ci dobbiamo perdere.
Ecco, io sono contenta che nella mia vita ci siano persone come lei.
Tanti auguri tesora.
Mitia

5 commenti:

Scritto in Grassetto ha detto...

Anche lei non scherza nel far commuovere, ragazza!
;)
Auguri Silvia.

chiaratiz ha detto...

:-D

Claudio dei Norma ha detto...

Perdona la botta di romanità: c'avete un gran culo a esservi incontrate.
Buon genetliaco alla Silvia, buone danze e buone libagioni.
E buon rincontro a entrambe.
Un abbraccio, Mitia.

Laura ha detto...

Bello davvero!

:-)

Paolo Zignani ha detto...

scusa tanto la domanda che parrà quel che parrà, ma Gazzo è il posto dove hanno inventato la gazzosa?

Creative Commons License
hotelushuaia is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.hotelushuaia.blogspot.com. Questo blog non è una testata giornalistica ma uno spazio di libera espressione del pensiero personale