Fatacarabina

Fatacarabina

giovedì 23 luglio 2009

io me


Sfoglio l'album delle vecchie foto...adesso quando vieni al mondo, dopo la luce della sala parto, arrivano i flash delle macchine fotografiche di papà e dei nonni e degli amici di mamma e papà e dei nonni. E hai filmati, hai interi album e manco hai aperto bene l'occhio per vedere dove sei stato catapultato.

Io non ho una foto in quell'album in cui mi si veda neonata. Non c'è. Mi han detto che era perché quando son nata, io, ad agosto, c'era un caldo infernale e nessuno aveva la forza di tenerla in mano la macchina fotografica. Mi han detto che sono nata con qualche problemino, poi è tutto passato.
Poi dopo qualche mese han cominciato a farmele le foto e han continuato tanto che ho album pieni di foto mie. Con i riccioli e le costicine in bocca, biondissima con il mio cicciobello inseparabile, poi castana con lo sguardo del "ti perdono"...e via via andare...
Però se ci ripenso, io una foto in versione rana, l'avrei voluta. Per ricordarmi la prima bestemmia che sicuramente ho tirato.

5 commenti:

vix ha detto...

versione rana?

fatacarabina - remedios ha detto...

i bambini appena nati sembran tutti ranocchi :)

Caigo ha detto...

Quindi ti hanno risparmiato la classica foto sul lettone con culetto al vento?
Fortunata ;-)
La mia immagine più vecchia è questa qui sotto (con mia nonna).
Stavo già in piedi da solo...forse...la mano sulla schiena mi da qualche sospetto.
http://i401.photobucket.com/albums/pp92/blumannaro/old%20img/old17.jpg?t=1248365298

fatacarabina - remedios ha detto...

nooooooooooo che carino :)) il caighetto

peppermind ha detto...

Io con le foto ci ho un rapporto tipo nativo d'america.
Che forse ti hanno risparmiato un po' di tempo prima di rubarti l'anima...
E dopo te la sei fatta da sola, l'anima dico, come tutti. :P

Creative Commons License
hotelushuaia is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.hotelushuaia.blogspot.com. Questo blog non è una testata giornalistica ma uno spazio di libera espressione del pensiero personale