Fatacarabina

Fatacarabina

lunedì 10 dicembre 2012

I...you

Si vive di alti e di bassi, è normale.
L'importante è smettere di lasciarsi sopraffare dai bassi (e mentre scrivo ci leggo un velo di attualità che fa quasi piacere).
Dalle mie parti, si userebbe un termine volgare, per l'incitamento personale a reagire.
Non lo scriverò qui.
Ma l'ho pensato più volte.
Anche nella sua traduzione inglese, ultimamente utilizzata come gioco.
E assicuro che serve.
Se hai avuto la netta impressione di non essere stato niente, non ci puoi far nulla, sei stato niente.
Prendi e esci, abbatti il basso e studia il prossimo salto in alto.

Post scriptum:  voi tra l'I e il you ci potete mettere quello che volete ;)

5 commenti:

Baol ha detto...

Certo che, per una donna alta, i bassi son molti di più, son fregature, no?

sappi che, per come la vedo io, questa frase qui ci sta bene sia se si parla di altezza fisica che se si parla di altezza morale.

fatacarabina ha detto...

di solito diffidavo degli astemi

Baol ha detto...

dump

:D

SazioZero ha detto...

Io li chiamo trampolini sul niente, sono salti senza sapere su cosa. Ad esempio ora non so cosa metterci che non sia volgare.

fatacarabina ha detto...

Mi sa che hai capito te :)

Creative Commons License
hotelushuaia is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.hotelushuaia.blogspot.com. Questo blog non è una testata giornalistica ma uno spazio di libera espressione del pensiero personale