Fatacarabina

Fatacarabina

mercoledì 9 maggio 2012

Il tocco

Il desiderio è un pensiero stronzo, che si mette là nell'angolo, sul divano,  e ti lascia fare.
E te fai, un sacco di cose.
E poi lui, quando gli gira, si alza, ti arriva alle spalle e ti mette una mano sul collo, il desiderio, sì ti mette una mano sul collo freddo e se ne resta lì a guardarti mentre te gli dai le spalle e senti il contatto, e il caldo che passa dalla sua mano al tuo collo, e smetti di fare quello che stavi facendo, la montagna di cose che stavi facendo, e ti fermi a fissare la finestra.
E non c'è più spazio per la montagna di niente che stavi facendo, è tutto pieno di caldo.
E resti immobile a pensare a quanto ti vorresti muovere.

3 commenti:

La_rouge ha detto...

E come si fa a commentare a te? dimi, come? che leggi e ti prende il tocco. Leggi e senti tutte le parole.
La meraviglia...

Michiamomitia - fu fatacarabina ha detto...

rouge commentami che sennò qua ci si sente soli :)

21 grammi ha detto...

Touche.
Nel senso che mi hai toccata.

Creative Commons License
hotelushuaia is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.hotelushuaia.blogspot.com. Questo blog non è una testata giornalistica ma uno spazio di libera espressione del pensiero personale