Fatacarabina

Fatacarabina

venerdì 12 agosto 2011

Io licenzio, tu licenzi

Ecco ieri Tremonti ha fatto un discorso del tipo: noi certo non lo vorremmo fare, ma ci dicono di farlo (la Bce), ci pensiamo eh, mica diciamo sì subito ma serve...
E poi se ne è uscito con quel "diritto di licenziare", sibilato così, che mi ha fatto accapponare la pelle.
Ecco, mi chiedo da ore: se lavori, vieni pagato e hai soldi da spendere.
Berlusconi è andato avanti un pezzo a dirci di spendere per risollevare l'economia.
Adesso ci dicono che sarà normale licenziare.
A parte che già licenziano e non poco.

Ma se non trovi un altro lavoro come sostieni l'economia?
Da parte attiva diventi di colpo parte inattiva, un peso. Uno che non può spendere non vale una benemerita cippa. E non può manco curarsi, quindi diventerà inutile peso.
Dopo il precariato, ci sarà la divisione  in caste.
Lavori ? Sei socialmente utile. Non lavori più? Ciao sei un inutile.
Mi sa che ci tocca andarci a rileggere tutti i testi sociologici scritti negli anni Novanta sulle conseguenze psicofisiche delle casse integrazioni e dei licenziamenti. Ci siamo già dimenticati che avevamo uno statuto dei lavoratori, dei sindacati degni di quel nome, del diritto di scioperare...Ah adesso becchiamoci il diritto di licenziare...
Mi raccomando silenzio, c'è da pensare a chi va all'isola dei famosi alla prossima edizione, eh

7 commenti:

Arcureo ha detto...

Come dice l'omone "È tempo di una rivoluzione cruenta"


Non so perché ma io a Tremonti riserverei un trattamento tipo quello al ciccione su "un tranquillo weekend di paura".

ecudiélle ha detto...

ti sfugge un elemento essenziale su cui sta in piedi tutta la baracca, e soprattutto il ruolo di sedile che i governi sono per i culi delle banche: si chiama "indebitamento privato".
Funziona benissimo (si vede!) in tutti i paesi anglosassoni. Negli USA funziona da 30anni. Salari fermi e consumi (necessariamente) in crescita. Con le carte di credito.
In UK hanno istituito il concetto di bancarotta privata. In italia abbiamo per ora limiti stretti all'indebitamento personale ma vedrai che li smolliamo in fretta
E vai di revolving fino alla morte.

Michiamomitia - fu fatacarabina ha detto...

ecudiélle certo c'è anche questo aspetto, che io ho tralasciato in questo piccolo sfogo personale.
Hai perfettamente ragione

ecudiélle ha detto...

quello che voglio dire è che la questione del lavoro è fondamentale ma non nelle modalità di diritto individuale ma di elemento praticamente inutile nel modello economico in qui siamo.
Non possiamo discutere di diritto del lavoro se non all'interno di una discussione ampia del modello economico in cui siamo.
scardinare uno attraverso l'altro.
questo volevo dire.

Michiamomitia - fu fatacarabina ha detto...

E l'ho capito e hai ragione, il mio era un semplice sfogo. Gli elementi che citi tu sono importanti eh

vix ha detto...

mi sa che sarebbe più utile rileggere (o leggere) GUERRILLA di E.Guevara, per dire.

Chica ha detto...

...sarebbe importante anche rivedere l'ultima scena di V per Vendetta......

Creative Commons License
hotelushuaia is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.hotelushuaia.blogspot.com. Questo blog non è una testata giornalistica ma uno spazio di libera espressione del pensiero personale