Fatacarabina

Fatacarabina

martedì 12 luglio 2011

Non fare ombra

L'amicizia tra donne e uomini, uh!
Dicono che non esiste, io invece penso che esiste.
Ha una alchimia tutta sua, senza tecniche preconfezionate, senza mezzucci e trucchetti. 
Spesso è sorniona, spesso nasce da un fremito, di piacere. 
Spesso nasce da tutt'altro, una forte condivisione mentale. 
A volte passa per il letto, a volte non ci arriva mai.
Ho amici uomini, vado fiera di tutti e con tutti ho rapporti diversissimi. 
Con ognuno l'amicizia ha avuto una genesi differente e secondo me questo è un valore. 

Con uno ho tentato un bacio e al suo no, ci siamo rimessi a parlare. E non abbiamo più smesso.
Con un altro l'accensione è stata un desiderio fortissimo e poi si è lasciato perdere, perché era meglio continuare a ridere assieme piuttosto che avvelenarci di dispiacere.
Con un altro, ancora, siamo stati vicini al matrimonio e siamo ancora qua a baruffare e sopportarci, perché siamo parte della stessa famiglia.
Con un altro è nato tutto dalla sensazione di odore di mare e io con lui parlo poco, lascio che sia lui a dirmi. E io ogni volta imparo qualcosa.
Con un altro ci si vuole così bene che quando ha avuto bisogno di calmarsi, l'ho mandato a casa mia a cucinare. Mai mangiato meglio in vita mia, in quel periodo. E mangiamo assieme benissimo anche oggi. 
Di tutti, ho visto l'ombra e non ho preso paura. E non ho prodotto timore.
Essere amici, e questo vale anche con le donne, mi viene da pensare adesso che scrivo, significa anzitutto vedere l'ombra dell'altro e non distorcerla in qualcosa che ci terrorizza.
Vi ricordate da bambini, quando si camminava con mamma e papà vicino, le loro ombre sembravano enormi sull'asfalto e, se arrivava un estraneo, noi piccoli si aveva paura di quell'ombra allungata, come fosse un mostro. 
Ecco, da grandi, si può diventare amici con qualcuno o qualcuna se quando ne vedi l'ombra sull'asfalto, non temi che sia un essere pericoloso, anche se ha quella forma allungata che pare un vampiro e le dita sembrano artigli neri. Se non hai paura di quel che vedi e neanche temi l'effetto che farà la tua ombra riflessa sul marciapiede, puoi giurarci che l'amicizia prenderà la forma che aggrada.
Altrimenti tocca fare solo una cosa: smettere di fare ombra. 

6 commenti:

Sergio ha detto...

è tanto che non ti dico che ti voglio bene? :-*

Michiamomitia - fu fatacarabina ha detto...

se lo dici va benissimo :)

simple ha detto...

Bellissimo post

peppermind ha detto...

Ehi, ti voglio bene anche io... bello.
La metafora poi...

Michiamomitia - fu fatacarabina ha detto...

Pepper, che bello!!! Anche io te ne voglio bene :)

checifaccioqui ha detto...

Molto bello, molto vero. Anche io ho molte amiche dell'altro sesso e una volta, una di loro mi disse che con me sembrava di non stare con un uomo. Ha temnuto di offendermi, ma io ero molto felice di quell'affermazione.

Creative Commons License
hotelushuaia is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.hotelushuaia.blogspot.com. Questo blog non è una testata giornalistica ma uno spazio di libera espressione del pensiero personale